Per i giovanissimi si riparte da Levanto

  • 0

Per i giovanissimi si riparte da Levanto

Category : Notizie

La ripresa delle competizioni dopo la parentesi estiva riparte da Levanto e La Spezia. Si riscontra aria ancora vacanziera in considerazione della ridotta affluenza dei giovani atleti. La manifestazione levantina le cui gare rientrano nel circuito annuale delle prove multiple, vede ancora una volta i nostri giovanissimi ai primi posti della classifica parziale con alcuni netti e costanti miglioramenti.

Vittoria per Alessandro Santucci (50 e vortex) tra gli Esordienti, per Giacomo Bertolucci (alto e 1000) tra i Ragazzi, per Nisrine Maarouf nel vortex tra le Ragazze. Argento per i Ragazzi a Lorenzo Limongi nell’alto e a Giacomo Bertolucci nel vortex e per le Cadette Hajar Maarouf nei 300. Bronzo per gli Esordienti Matteo Parrettini (vortex), Gaia Sgrò (50 e vortex) e per i Ragazzi/eThomas Castagna (1000) e Sabrina D’Antuono (1000).

Clicca per consultare i risultati ufficiali della gara di Levanto del 5 settembre

Diversa la situazione della manifestazione del 11 settembre al “Montagna” di La Spezia dove per motivi organizzativi e logistici non si sono potute svolgere alcune gare del programma (vortex, peso e per poco anche il salto in lungo) causa il mancato sfalcio dell’erba, ma anche per la pista stessa che presenta grossi problemi di utilizzo. Speriamo in una pronta ricostruzione. Pur trattandosi di una manifestazione del dopo vacanze, dove non si sono ancora calibrate bene le energie, buone sono state le prestazioni dei nostri ragazzi. In primis i miglioramenti nelle prestazioni di Matilde Storti che  nei 60 metri piani faceva fermare il cronometro sul tempo di 8″8 (precedente 9″0) e di Lorenzo Limonginei 60 piani e nel lungo.

Esordienti “C”: Alessandro Santucci 9″6 (50 p.) – 2,75 (lungo)

Esordienti “B”: Leonardo Diana 8″8 (50 p.), 3,25 (lungo) – Leonardo Soldini 8″9 (50 p.), 3,28 (lungo) – Lorenzo Teagno 9″2 (50 p.), 3,00 (lungo) – Matteo Parrettini 9″5 (50 p.) – 2,90 (lungo)

Esordienti “A”: Giovanni Grassi 10″3 (50 ostacoli) – Moira Madrignani 11″2 (50 ostacoli), 1,00 (alto).

Ragazzi: Edoardo Bullone 8″6 (60 p.), 4,70 (lungo) – Giacomo Bertolucci 8″7 (60 p.), 4,16 (lungo) – Lorenzo Limongi 9″1 (60 p.), 4,23 (lungo) – Thomas Castagna 9″0 (60 p.), 4,07 (lungo)

Ragazze: Matilde Storti 8″8 (60 p.), 1,30 (alto) – Emma Colombini 9″1 (60 p.), 1,25 (alto) – Sabrina D’Antuono 9″2 (60 p.), 1,30 (alto) – Elena Bongiovanni 10″2 (60 p.), 1,05 (alto) – Nisrine Maarouf 11″4 (60 p.), 1,05 (alto).

Cadetti: Pietro Bragazzi 10″4 (80 p.) – Lorenzo Quadrelli 10″6 (80p.)

Cadette: Hajar Maarouf 11″4 (80 p.), 1:57.3 (600) – Maddalena Macherelli 11″7 (80 p.), 2:00.3 (600) – Claudia Galleni 11.6 (80 p.)


Commenti recenti

    Archivi