TRE TITOLI PROVINCIALI ALL’ATLETICA SARZANA

TRE TITOLI PROVINCIALI ALL’ATLETICA SARZANA

Category : Notizie

Grande entusiasmo a Marinella di Sarzana per il Campionato Regionale e Provinciale di corsa campestre riservata alle categorie assolute e giovanili FIDAL.

La manifestazione organizzata dall’Atletica Sarzana con il patrocinio del Comune di Sarzana e la collaborazione della società Marinella SpA si è svolta domenica 8 febbraio nel retrospiaggia del litorale del borgo di Marinella e ha visto la partecipazione di circa 300 atleti delle società liguri , accompagnati da un folto  pubblico.
I migliori atleti del panorama regionale si sono confrontati sull’impegnativo tracciato preparato dagli organizzatori offrendo uno spettacolo di alto livello agonistico.

Numerosi gli atleti della società organizzatrice che ha visto portare a casa ben  tre titoli provinciali per le categorie ragazzi, ragazze, cadette e un secondo posto nella categoria esordienti “A” femmine; complimenti a tutti perché tutti indistintamente hanno contribuito al raggiungimento dei risultati ottenuti. Un encomio particolare per tutti coloro, specie gli esordienti, che per la prima volta hanno affrontato una gara con il  freddo della giornata e il fango dei campi di Marinella. La classifica regionale, dopo la prima prova, vede l’Atletica Sarzana nelle prime posizioni in particolare: seconda nella categoria esordienti “A” donne, terza nelle categorie ragazzi e cadette, quinta nella categoria ragazze.

A fare da cornice alle gare che assegnavano i titoli provinciali e regionali si è svolta la manifestazione riservata agli atleti più piccoli delle categorie esordienti dove , sul percorso di 400 metri  per la categoria “C” (anni 2008-2009) ha vinto  Alessandro Santucci (Atl. Sarzana) seguito da Diego Mancuso (Maurina Olio Carli) e da Samuele Bisciari (Atl. Sarzana).

La categoria “B” maschile (anni 2007-2006) ha visto l’ottimo terzo posto di Leonardo Soldini, il quinto di Leonardo Diana , il settimo di Riccardo Reina, il dodicesimo di Lorenzo Teagno e il tredicesimo di Matteo Parrettini. Le femmine hanno sbaragliato il campo imponendosi alla grande con il primo posto di Gaia Perazzo, il secondo di Gaia Sgrò, il quarto di Irene Tassoni e l’ottavo di Gemma Conciatori.

Per l’ultima delle serie gare open, ma valida per il campionato rovinciale di società,  sul percorso di 600 metri si è esibita la categoria degli esordienti “A” che ha visto la vittoria incontrastata di Moira Madrignani, Emma Storti (15°), Martina Alcuri (16°). Tra i maschi il 12° posto di Luca Rovagna a rappresentare i colori dell’Atletica Sarzana.

La manifestazione regionale si è aperta con i 1500 metri dei ragazzi che ha visto alla partenza 32 atleti. Ad aggiudicarsi la gara il portacolori della Maurina Olio Carli mentre gli atleti di casa si classificavano rispettivamente al 5° posto con Giacomo Bertolucci, al 12° con Guido Galli, al 15° con Lorenzo Limongi, al 16° con Davide Tassoni, al 21° con Thomas Castagna e al 23° con Lorenzo Cantini. Sulla stessa distanza si cimentavano anche le 43 ragazze dove l’indomabile Matilde Storti si aggiudicava il 5° posto, Emma Colombini il 19° e Giulia Gianfranchi il 30°.

Nella categoria cadetti (anni 2001-2000) su un percorso di 2500 metri  a rappresentare i colori dell’Atletica Sarzana c’era solo Francesco Vigo che chiudeva al 15° posto.

2000 metri per la categoria cadette  dove emergeva la forza di Hajar Maarouf  al suo primo anno di categoria e chiudeva la gara al 7° posto, Maddalena Macherelli 15°, Agnese Costa 30° e Benedetta Costa al 48°.

La danza delle categorie assolute iniziava con i ventotto atleti delle categorie promesse e seniores uomini su un percorso di 10 km. e ad aggiudicarsi la gara era Tommaso Vaccina della Cambiasso Risso seguito da Luca Campanella delle Frecce Zena e da Savio Ghebrehanna della Città di Genova.

Sedici le presenze delle donne nella categoria promesse/seniores che si sono date battaglia sui 6000 metri di percorso. Vittoria con grande distacco  della solita Emma Quaglia (CUS Genova) davanti a Elga Caccialanza (Atl. 2 perle) e a Emanuela Massa (Cambiasso Risso).

Juniores uomini – mt. 6000  (n° 8 atleti)
1° Matteo Marcello (Città di Genova)
2° Daniele Visconti (Entella Running)
3° Andrea Cervi (SpecTec)

Juniores donne – mt. 4000 (n° 6 atlete)
1° Clara Costadura (Città di Genova)
2° Benedetta Dal Bianco (Città di Genova)
3° Eliana Bozzolo (Città di Genova)

Allievi . mt. 4000 (n° 19 atleti)
1° Yuri Mirabile (Città di Genova)
2° Simone Torretta (Città di Genova)
3° Fabio Granata (Atl. Arcobaleno)

Allieve – mt. 4000  (n° 8 atlete)
1° Veronica Mordeglia (Atl. Arcobaleno
2° Giovanna Malerba (Atl. Arcobaleno)
3° Elena Magillo (Cus Genova)

Grande soddisfazione degli organizzatori sia per il gran numero di partecipanti sia per  la buona riuscita della manifestazione. Mai era successo in precedenza avere avuto un tal numero di atleti in manifestazioni di questo genere anche se alcune cose vanno riviste.

E fra una ventina di giorni si replica ad Arenzano dove si assegneranno i titoli individuali di campioni regionali giovanili e i titoli di società campione regionale giovanili

Risultati Esordienti
Risultati Assoluti


Commenti recenti

    Archivi