Riunione Provinciale La Spezia

Riunione Provinciale La Spezia

Category : Notizie

Nel week end scorso allo Stadio Montagna di La Spezia si è disputata la seconda riunione provinciale giovanile esordienti e ragazzi e si sono messi in evidenza alcuni piccoli talenti dell’Atletica Sarzana. I giovanissimi della categoria esordienti A , B e C , che nel corso della settimana si ritrovano festosi sull’impianto di atletica del “Miro Luperi” si sono impegnati fino, allo spasimo, su gare di biathlon. Un autentico spettacolo. Entusiasmanti come sempre d’altronde le gare dei 600 metri dove i nostri esordienti hanno fatto man bassa. Nella categoria “C “ la piccola Irene Tassoni (classe 2006) vinceva sia i 600 metri che il vortex consolidando in maniera preponderante la sua posizione in classifica generale. Nella categoria “B” Moira Madrignani (2004) per non essere da meno scriveva anche lei il suo nome di vincitrice sia sui 600 che sul lancio del vortex balzando così al primo posto della classifica provvisoria. Un sorprendente Matteo Minniti nei 600 metri partecipa, rintuzza gli attacchi degli avversari, aspetta il momento giusto poi se ne va piantando tutti in asso, sembrava studiato tutto a tavolino: tempo 2’22”6. Che sia vero il detto: “figlio d’arte”? Nella categoria “A” ottimi responsi sono arrivati da Lorenzo Limongi (3° nei 600 e 9° nel vortex) e da Edoardo Bullone (5° nei 600 e 8° nel Vortex). Esordio convincente nella categoria ragazze di Giselle Fox che nei 60 metri piani fermava il cronometro sul tempo di 9”0. Sorpresa nella categoria cadette/i dove si sono presentate alla partenza degli 80 metri solo due cadette e un cadetto. Tutti e tre dell’Atletica Sarzana. Anche qui l’esordio di Giulia Cosentino ha lanciato motivazioni positive sia per la ragazza che per la società, correva gli 80 metri piani nel tempo di 11”3. Stesso tempo per Virginia Senatore al suo primo anno di categoria, mentre il cadetto Alessandro Tesoro chiudeva gli 80 metri in 10”7


Commenti recenti

    Archivi